Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

I farmacisti non hanno alcuna conoscenza dei prodotti per la salute orale...nemmeno i blogger!

Quando i farmacisti dicono... che il prodotto non è più in commercio...facendomi passare per pazza! O quando si inventano esperti di igiene orale 😲😲😲😲
O quando vedo vblogger di 15 anni su youtube che consigliano il bicarbonato per lavarsi i denti, o vblogger che, non avendo lavoro, cercano di guadagnare con consigli del cazzo su youtube.
O quando leggo pagine di esperti bio che consigliano le fragole per lavarsi i denti....

Insomma BASTA!!! Ma che fatica fate a seguire i cosnigli dei veri professionisti??? Li trovate tutti in rete, sapete?
Volete un esempio???
Cercate
Denise Calzolari
Alessandro Marras
Stefania Barbieri

per dirne 3 a caso.

O seguite me!!! Fatemi domande, vi risponderò...ma basta credere alle puttanate, gente!!!
Dedicato a Farmacia Di Nardo Labrozzi San Salvo


Ho capito perchè clorexidina come se piovesse

Le bocche nelle quali viene utilizzata la clorexidina, non sono MAI pulite completamente. Trovi sempre da lavorare.
Elimini la clorexidina, salvo nelle fasi acute, aspetti che passi il tempo e le bocche stanno sempre meglio.
I miei pazienti sani, quelli che posson far tranquillamenti solo controlli perché hanno bocche quasi perfette (a livello di igiene e salute orale) , seguono tutti i miei consigli ai quali hanno associato le loro esperienze.
Di base tutti usano : PHILIPS sonicare spazzolino, BIOREPAIR  plus protezione totale oBiorepair pro scudo attivo come dentifricio, scovolini soft picks GUM o brush&clean PLAKKONTROL e saltuariamente o nei cambi di stagione FORHANS gengifor compresse.


Per me questa è la formazione d'attacco perfetta e i miei pazienti ne sono la conferma.
Quello che resta da capire è in quanto tempo, la certezza è che solo con la costanza si arriva al successo.

Ciò che ho potuto constatare nel piccolo della mia pratica quotidiana è che, se uno non var…

Lasciate che vi parli di come mi aggiorno professionalmente

Lasciate che vi parli di come mi aggiorno professionalmente.
Mi son laureata nel 2002, ma da allora son cambiate tantissime cose, se non tutto. Dalle linee guida ai prodotti e strumenti.
Per questo, nel mio settore, ma in quasi tutti gli ambiti medici, aggiornarsi è doveroso verso i pazienti e verso la professione.
Non è così facile farlo, però.
Purtroppo, in Italia, la nostra figura è messa in un angolo e si cerca di farla sparire.
Perchè?
Facile perchè gli odontoiatri non vogliono pagare un professionista quando possono pagare un abusivo e fargli fare un po' di tutto ( per la precisione assistenti alla poltrona che fanno gli igienisti); altro motivo perchè se sanno fare solo i tappa buchi, se noi lavoriamo bene, loro non lavorano più.
Ultimo motivo, più grave, non esistiamo nel servizio pubblico e non vogliono farci esistere.
Questo fa si che sia difficile partecipare ad aggiornamenti utili e seri.
Spesso i nostri corsi sono in sessioni congiunte con gli assisten…

Io mi sarei anche rotta... cosa vogliamo fare???

Questo post si trova sul mio profilo LinkedIn nella speranza si muova qualche cosa prima che l'umanità perda tutti i denti :) 
Alice Alberta Cittone su LinkedIn
Sono dottoressa in igiene dentale da 15 anni. Amo la mia professione, soprattutto migliorare le mie performance e conoscenze per il benessere del paziente. Dopo 15 anni in poltrona ho scelto di lasciarla un po' per realizzare un grande sogno: unire la passione per la mia professione alla passione per il mio hobby. Così e nato http://oralcare.pro il primo database pubblico degli igienisti dentali italiani a cui sono annessi un network per i professionisti ed un app per il pubblico. Alla pratica in poltrona si è quindi aggiunta quella da imprenditrice e... di consulente. Eh già! Perchè la passione si sente e le aziende hanno cominciato a capire che vale più un professionista appassionato di un professionista con conoscenze, soprattutto oggi con il web, meritocratico e non marchettaro. Cosa vorrei? Lasciare la poltrona…

Prodotti di #igieneorale al supermercato sotto casa

E quando mi dite "dottoressa i prodotti che lei consiglia non ci sono al supermarket, un'alternativa?"...
Al Simply/Auchan di corso Moncalieri... l'alternativa c'è!