Un'igienista dentale ai tempi del Covid-19

A volte mi ricordo del mio blog....l'ultimo post risale a Novembre 2019 quando, grazie a Coswell, ho scoperto il rimedio ai risvegli notturni causati dal russamento del mio meraviglioso fidanzato, ma non l'ho mai pubblicato (non ho bene idea del perchè, ma per sicurezza lo lascio in bozze neh).

Certo! Ve lo dico il rimedio.
Si chiama :
Isomar naso spray decongestionante, si spruzza 1 puff per narice e si dorme!
Come ha ben detto la collega Rossella Napolitano (in questa diretta sul COCC), Isomar, con acido ialuronico, è altamente consigliato anche in questo periodo, perchè una mucosa nasale umida è più protetta.




Ma non son tornata a scrivere sul blog per parlarvi di Isomar.

La verità è che io amo scrivere.
Fin da bambina ho sempre amato mettere su carta i miei pensieri, anche quando ancora non li sapevo scrivere. Si,sì!

La mia mamma lo racconta spesso, scuola di suore (e lo voglio sottolineare) non avevo 5 anni ed ero in castigo perchè....perchè stavo scrivendo con la mano sinistra, da destra a sinistra, dal basso verso l'altro, senza che nessuno me lo avesse insegnato. Eh già!  Il diavolo in persona :)
Non so se avete idea di cosa significhi, negli anni 80, essere mancini. Penna stilografica, carta assorbente, palmi della mano perennemente blu e quaderni da rifare all'infinito, perchè l'inchiostro si spandeva ovunque.



Chiunque avrebbe rinunciato. Io no! Da brava mancina ho continuato imperterrita, su carta, sui diari con lucchetto, sulle Smemoranda... ma anche sul Comodor 64 e dopo sui primi personal computer,poi nei forum, sui blog, nelle chat.....non c'è stato giorno in cui non abbia scritto cosa pensavo, cosa vedevo, cosa sognavo...o semplicemente una parola per fissare un ricordo.



Ci sono Blog ancora vivi in rete, come quello più ricco di tutta me stessa e di tutta la mia storia :
Alice in Wonderland, in questo blog c'è la mia storia virtuale, da regina di Second Life a creatrice di app. Qui mi son anche sposata...il potere del virtuale eh! Ho fatto di tutto in Second Life e da quel tutto sono nati professionisti, collaborazioni e ...posso dirlo con vanto, tutto quello che oggi voi usate normalmente, senza nemmeno chiedervi come sia successo.


Come  quello dedicato al mio locale virtuale, alla mia isola virtuale, WDT e L'Incoerenza Jazz Club, dove ho veramente dato spazio a musicisti e cantanti di ogni parte del mondo, per evadere, almeno un giorno a settimana, ed essere incoerenti :)  WDT Planet.




Stiamo parlando di 2007/2008....quando nasceva la comunicazione sul web, io ne ero pioniera, studiosa ed artefice.



Ma ancora prima dei blog, le Smemoranda.
Ecco, poi è successo che mio padre si è tolto la vita ed io, presa da un raptus folle, all'età di circa 23 anni, ho buttato in un cassonetto tutti i ricordi, tutte le smemoranda (o quasi) tutti i fogli e foglietti....me ne pento, ma in quel momento ne avevo bisogno, a quanto pare.

Oggi i social! Ecco i social mi hanno tolto la poesia.
Questo messaggio immediato ti impone di essere breve, rapido, diretto.
Io amo essere prolissa, aprire 2mila virgole per poi chiuderle tutte, soffermarmi sulla descrizione.
Ecco, diciamo che i social mi hanno ucciso la vena da scrittrice, attivando solo il lato polemica ora, qui e subito.

Ma allora cosa cavolo sto scrivendo a fare su sto blog, con un titiolo che nulla ha a che fare con il testo che sto scrivendo?



Avevo voglia di dirvi che mi è tornata la voglia di scrivere e che da oggi, ritornerò a regalare i miei pensieri a questo mio blog, di cui pago pure il dominio alicecittone.it, quindi vediamo di sfruttarlo.

Avevo voglia anche di dirvi che da oggi sarà il mio diario di bordo, per non dimenticarmi, di questi giorni di un'igienista dentale ai tempi del Covid-19

A proposito, mentre sono a casa ho scelto di aderire alla Campagna Protezione Smalto di Biorepair, questo significa che se andate su www.campagnaprotezionesmalto.it  potete prenotare uno screening con me da remoto. Grazie all'app INTACT-TOOTH potrò mandarvi un documento dettagliato sul vostro smalto e come prendervene cura, in attesa di rivederci in poltrona.




Per chi se lo chiedesse ancora fino al 18 Maggio #iorestoacasa

















Commenti

Post popolari in questo blog

Mi arriva una mail : afte in bocca e sesso orale ?

Conoscere, evitare e/o diminuire gli effetti collaterali di chemio e radio terapia nella cavità orale

Black is the new BlanX! Il nuovo dentifricio provato per voi.