Passa ai contenuti principali

Come la Minetti?

"Come la Minetti?" sento sussurrare ridendo dall'altro lato del tavolo. E' una amica e collega di Manu, molto simpatica, ma che mi ha ricordato di come sia spiacevole la persona a cui viene affiancato il mio mestiere.

Si sono un'igienista dentale, il 22 Ottobre 2012 sono 10 anni dalla laurea ,eppure fino a nemmeno un anno fa, nessuno conosceva la mia professione, scambiandola per l'assistente alla poltrona (che lo fa abusivamente) o l'odontotecnico (che è tutta un'altra cosa ) , eppure esiste da 100 anni nel mondo e 35 in Italia come figura professionale medica.
Ma è bastata una venticinquenne con belle curve (finte o vere poco importa) che si è addormentata nel lettone di Papi Berlusconi, et voilà tutti sanno cosa sono gli igienisti dentali.... che modo miserevole per essere riconosciuti.
Non come un grande scrittore, poeta, o ricercatore...non come una famosa attrice o nuotatrice..... come la Minetti.....insomma fai la professione medica come quella della donna che è diventata famosa per la gestione delle prostitute del presidente. Una matrona.

Certo è anche vero che questa figura, quasi interamente ricoperta da donne, lascia adito a chiacchiere. Basta leggere i temi che feci fare a tutti i miei studenti il primo giorno di corso di Scienze e Tecniche di igiene Dentali......per capire che purtroppo farà ancora chiacchierare, perchè se non sei figlio d'arte..... se non nasci già con una passione verso ciò che è scienza, salute, prevenzione..... questa professione la scelgono molte arrampicatrici sociali, perchè lo sanno tutti che i dentisti hanno un buon portafoglio....e perchè comunque anche i pazienti abitudinari (perchè han grossi lavori dispendiosi da mantenere) sono spesso facoltosi.....

Altrettanto però è vero che non ha senso che solo per la signorina Minetti si ricordi sempre la sua professione, mentre nessuno ricorda che Santanchè puttanone è un avvocato o uno dei tanti indagati e condannati un ragioniere, un medico o uno storico.
Vi piacerebbe se quando dite, io studio storia della lingua italiana , vi dicessero... " o come Sgarbi!" ...ahah credo proprio di no.

Sono un'igienista dentale, ma io amo la mia professione e non l'ho scelta per farmi un dentista o un posto in politica, ma so anche che è fattibilissimo tutto...perchè anche in politica non è certo la Minetti la prima igienista dentale presente....forse lei ha fatto un pompino troppo rumoroso , ma ce ne sono tante e se non loro i loro mariti o figli o amanti , appunto!

Ad ogni modo io sono un'igienista dentale vera, mi occupo di prevenzione , per servirla.

Commenti

  1. Guarda che i ragionieri vengono spesso paragonati al loro più famoso collega: il ragionier Fantozzi, e non credo che a tutti faccia piacere.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Black is the new BlanX! Il nuovo dentifricio provato per voi.

È nato da poco un nuovo dentifricio della famiglia Coswell: BlanX Black ai carboni attivi.

Lo sto provando e posso dire che come tutti i BlanX è delicato, dal sapore piacevole senza essere troppo invadente ed illumina subito il sorriso.

Vorrei poi segnalare una cosa che non sapevo e mi ha dato qualche bella idea per bimbi poco vogliosi di lavarsi i denti. Ai bambini avere tutta la bocca grigia ( perchè la schiuma diventa grigia) piace tantissimo e li stimola a lavarsi a lungo i denti. La figlia del mio fidanzato non vedeva l'ora di provarlo ed è stata 5 minuti a lavarsi i denti guardandosi con attenzione.

Attenzione è un dentifricio per adulti, quindi non può essere usato quotidianamente se ci sono numerosi denti da latte, ma avendo un basso potere abrasivo può aiutare nella motivazione dei più piccoli.

Per saperne di più, se siete colleghi potete trovare tutte le info nel gruppo Coswell Oral Care Club di facebook a questo link https://www.facebook.com/groups/738041049880735/perm…

Mi arriva una mail : afte in bocca e sesso orale ?

Oggi, a casa con l'influenza, consapevole che probabilmente esploderanno afte nella mia bocca, perchè accade sempre quando ho il raffreddore, ricevo una mail sulla casella professionale.
Il titolo è : Sesso Orale e Afte in bocca.



Innanzitutto mi fa piacere, molto, che quella mia telefonata, sia servita a un ragazzo per farsi delle domande, porsi dei dubbi e chiedere un consiglio.  In secondo luogo, trovo importante , comunque, ricordare a lui ed a chi leggerà questo post, che io posso scrivere e esporre il mio pensiero, il mio parere, la mia esperienza o quello che ho studiato, ma recarsi realmente da un medico o uno specialista del settore di argomento è sempre bene per evitare diagnosi errate o peggio non diagnosi. 
Per il resta la mia risposta è : non lo so, forse.

Famiglia è chi condivide il portaspazzolino (cit. Ikea)

La splendida risposta di Ikea al congresso di Verona.