Passa ai contenuti principali

oralcare.pro, l'applicazione per gli igienisti dentali, in anteprima all'Expo degli Igienisti Dentali a Verona

http://www.igienistidentaliexpo.it/




l'applicazione oralcare.pro verrà presentata durante la manifestazione che si terrà a Verona , il 10 e 11 Aprile 2015, alla Fiera di Verona, Salone Margherita.
Presso lo stand troverete i creatori e l'ideatrice, pronti a spiegarvi e mostrarvi l'applicazione .
Il Sabato alle 13.30 potrete partecipare al workshop dove verrà presentata in anteprima nel suo scopo e nei suoi obiettivi.

L'idea dell'applicazione è venuta in mente ad Alice un paio di anni fa , quando prese piede l'invio dell'sms per ricordare l'appuntamento. Discreto, non richiede risposta, ti ricorda solo che hai un appuntamento e che se non puoi andare basta disdire.
Col tempo i pazienti richiedevano la possibilità di promemoria per le terapie e, inoltre, domandavano se ci fossero, in altre città italiane, colleghi igienisti dentali a cui poter inviare parenti e amici che, venuti a conoscenza delle soddisfazioni di un sorriso in salute, volevano anche loro affidarsi a un id.

Così, grazie alla collaborazione nata con una software house scozzese (AddWare Europe Ltd.), ha preso piede il progetto di un'applicazione che contenesse promemoria semplici e non invadenti per appuntamenti o/e utilizzo di strumenti,prodotti per l'igiene orale (sostituzione dello spazzolino).

Da lì poi il progetto è divenuto più importante e pretenzioso, cercando di creare un reale network per id aperto al pubblico. Dove chiunque potesse trovare l'igienista più vicino, o con l'orario più adatto, o il giorno per potersi sottoporre a una visita di igiene orale; ma anche potersi impostare promemoria specifici , consigliati dall'igienista dentale o preimpostati .

Poi si sono aggiunte parti suggerite e proposte da altre persone, come le sostituzioni per maternità e malattia (Annalaura Morandini) , supporto legale professionale e personale (Avvocato Ruggi, Associazione IDEA) .

L'obiettivo è , prima di tutto, un database dove trovare tutti gli igienisti dentali italiani , senza alcuna distinzione di associazione, pensiero politico , religioso o sessuale.( L'inserimento è dato previa ricezione di attestato di laurea e/o  autocertificazioni) . Con la pretesa, entro il 2016, di essere un database Europeo.

Vi racconteremo meglio e con più dovizia di particolari all'Expo di Verona.

Speriamo davvero che l'applicazione aiuti a cambiare il futuro della categoria.


Facebook app.oralcare.pro
Twitter Oralcare_pro
Mail : staff(at)oralcare.pro

Commenti

Post popolari in questo blog

I dentifrici neri e la nuova levata di scudi sulle supposizioni

Ieri, mentre aspettavo i pazienti, ho dato una lettura a Facebook ed ho visto sulle pagine di molti colleghi una levata di scudi contro i dentifrici ai carboni attivi, quelli neri per intenderci.

Al che, preoccupata, visto che da poco ho rilevato clinicamente che non hanno effetti collaterali e possono essere tranquillamente utilizzati, sono andata a leggermi l'articolo da cui tutti hanno preso la notizia ( vai all'articolo QUI ).



L'ho letto e non ho ben capito come mai è diventato subito il nemico numero uno dei colleghi.
Leggendo l'articolo si evince che:
- si basa su una revisione bibliografica precedente al 2017
- si suppone che possa creare danni, ma non vi sono nè prove, nè certezze, nè dimostrazioni in vivo o in vitro della cosa.
- si suppone possano restare residui tra le otturazioni o nei solchi
- si suppone l'abrasività sia troppo aggressiva
-si dichiara sia senza fluoro

Sulla dichiarazione del senza fluoro si sofferma moltissimo l'articolo, sappiamo…

Mi arriva una mail : afte in bocca e sesso orale ?

Oggi, a casa con l'influenza, consapevole che probabilmente esploderanno afte nella mia bocca, perchè accade sempre quando ho il raffreddore, ricevo una mail sulla casella professionale.
Il titolo è : Sesso Orale e Afte in bocca.



Innanzitutto mi fa piacere, molto, che quella mia telefonata, sia servita a un ragazzo per farsi delle domande, porsi dei dubbi e chiedere un consiglio.  In secondo luogo, trovo importante , comunque, ricordare a lui ed a chi leggerà questo post, che io posso scrivere e esporre il mio pensiero, il mio parere, la mia esperienza o quello che ho studiato, ma recarsi realmente da un medico o uno specialista del settore di argomento è sempre bene per evitare diagnosi errate o peggio non diagnosi. 
Per il resta la mia risposta è : non lo so, forse.