Passa ai contenuti principali

Coswell SpA scelta come "Azienda certificata Oralcare Pro"


Comunicato stampa
 
Coswell SpA scelta come "Azienda certificata Oralcare Pro"
Oralcare.pro ha trovato nel gruppo Coswell il partner ideale per aggiungere valore al proprio network di professionisti
Il network Oralcare.pro nasce con l'obiettivo di mettere in relazione i professionisti dell'igiene dentale con il proprio pubblico, ma anche con realtà di accertato valore: aziende serie ed innovative, che credono fortemente nella figura dell’igienista dentale.
Da questi presupposti, esattamente un anno fa è nato un primo avvicinamento fra il newtork e il gruppo Coswell, una grande realtà nell’area dell’health care e oral care, con brand di assoluto prestigio quali Biorepair e Blanx. E da quel primo incontro oggi nasce un'importante partnership: Coswell Spa diventa "Azienda Certificata Oralcare Pro".
Ai fini di certificazione, e per avere la certezza che il partner potesse realmente aggiungere valore al network Oralcare.pro, sono stati valutati attentamente determinati requisiti aziendali. Innanzitutto doveva trattarsi di una realtà seria, affidabile, ed innovatrice, con una mission chiara ed autentica, che crede fortemente nel valore dell'igiene orale e nella professionalità degli igienisti; deve operare nel pieno rispetto dei propri collaboratori, con una produzione che si mantiene in prevalenza nel proprio territorio d'origine (Italia o Europa); crea prodotti che realmente migliorano la salute del sorriso, e li sviluppa attraverso un piano di ricerca, anche avvalendosi della collaborazione con esperti del settore.
Coswell Spa ha dimostrato di possedere tutti i requisiti richiesti, atti a garantire agli igienisti dentali un valore aggiunto quale sponsor e partner del network Oralcare.pro.
«Sono molto felice di informare che grazie a Coswell Spa, il network Oralcare Pro continuerà a sviluppare i progetti in essere e a proporre significative innovazioni per migliorare la professionalità e quotidianità degli igienisti dentali italiani - dichiara Alice Alberta Cittone, Project Leader Oralcare.pro - che prosegue: «Ho il piacere di anticipare, inoltre, che grazie a Coswell Spa, il progetto di rendere Oralcare Pro internazionale sarà presto attivato. Ciò che voglio garantire a tutti gli igienisti dentali Oralcare Pro è che questa partnership non avrà in nessun modo effetto sull’indipendenza del network, caratteristica fondamentale per garantire credibilità alla piattaforma e a noi professionisti, e vero requisito per cui Coswell Spa ha scelto di stare al nostro fianco. Infine - conclude Cittone - desidero ringraziare Andrea Gualandi, AD di Coswell Spa, e tutta la sua famiglia per aver creduto nella mission e nella vision di Oralcare Pro e scelto di sostenerle per migliorare lo stile di vita delle persone, partendo dal sorriso».



Commenti

Post popolari in questo blog

Afte in bocca ? Campanello d'allarme per intolleranze e celiachia

Una volta si diceva " afta da trincea o da studente", così ancora le studiai io nel lontano 1999/2000.


 Le afte in bocca (quelle bollicine col puntino bianco ed il contorno rosso che compaiono spesso su lingua labbra e guance) sono sempre state ad eziologia sconosciuta e spesso considerate una causa consecutiva ad uno stress traumatico (matita in bocca mi faccio male, prendo le impronte ortodontiche e mi infastidisce, faccio l'impianto e mi bucano l'osso) o uno stress psicologico (appunto in guerra in trincea o gli studenti sotto esame).

Mi arriva una mail : afte in bocca e sesso orale ?

Oggi, a casa con l'influenza, consapevole che probabilmente esploderanno afte nella mia bocca, perchè accade sempre quando ho il raffreddore, ricevo una mail sulla casella professionale.
Il titolo è : Sesso Orale e Afte in bocca.



Innanzitutto mi fa piacere, molto, che quella mia telefonata, sia servita a un ragazzo per farsi delle domande, porsi dei dubbi e chiedere un consiglio.  In secondo luogo, trovo importante , comunque, ricordare a lui ed a chi leggerà questo post, che io posso scrivere e esporre il mio pensiero, il mio parere, la mia esperienza o quello che ho studiato, ma recarsi realmente da un medico o uno specialista del settore di argomento è sempre bene per evitare diagnosi errate o peggio non diagnosi. 
Per il resta la mia risposta è : non lo so, forse.

Il mal di denti a Natale si può evitare.

Ve lo ripeto ogni anno, ad ogno festività...eppure!!!
L'aumentata assunzione di zuccheri va controllata lavandosi meglio e di più i denti ed aiutandoli con prodotti e strumenti adeguati


Nel video vi spiego come.
P.s. è tutto molto semplice, basta farlo.