ID Alice Cittone

ID Alice Cittone
Al mondo non ci sono che due modi per fare carriera: o grazie alla propria ingegnosità o grazie all'imbecillità altrui. La Bruyère De, Jean

lunedì 16 ottobre 2017

Il lucida denti fai da te, ti dico perchè te lo sconsiglio, ma tu lo comprerai ugualmente.


Quello che gli igienisti dentali vi sconsigliano, ma che voi comprerete pensando:
"ha solo paura che poi non abbia più bisogno di lei/lui". 

👇






Ebbene no! 🚫
Compratelo pure, vi dico i vantaggi.🍀💥

per un breve periodo vedrete i denti più puliti e chiari

🔴 inizierete a percepire sensibilità bevendo cose fredde

🔵 proseguirere percependo dolore mangiando cose dolci ed acide

i denti inizieranno a macchiarsi più facilmente ed a risultare più gialli

non basterà più la normale seduta di igiene, dovrai iniziare una terapia di reinstallazione

🔚 potresti capirlo troppo tardi e passerai dalla prevenzione alla cura, dando da lavorare al dentista.

Di tutti gli attori: voi, noi igienisti e i colleghi odontoiatri, gli unici a perderci comprando sto strumento SARETE VOI! 

Perchè?

  1. Perchè è un mandrino con montane delle punte che si usano per lucidare materiali inermi ( ceramiche, resine, marmi) e vi porterà via più smalto di quello che può rimaneggiarsi nella quotidianità, fino a deprivarlo del tutto ed esporre la dentina. 
  2. La dentina, normalmente, ha un colore più scuro, tendente al giallo/marrone/grigio, e non riflette la luce come lo smalto, essendo porosa, perciò rende il sorriso spento, scuro. 
  3. Una dentina esposta causa una forte sensibilità, un alto rischio di distruzione del dente e la formazione di carie, con alto rischi di devitalizzazione del dente. 

"E  mamma saura Alice che esagerazione ? "
Direte voi ...
Sì io esagero, ma vi garantisco che descrivo cose che vedo regolarmente, causate da metodi fai da te o dall'utilizzo di strumenti professionali senza conoscerli....

Fate attenzione okei! 
E compratevi un bello spazzolino sonico o rotoscillante che sono mooolto meglio!

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog